Previsioni vendemmiali

L’Italia è già in piena vendemmia: al 28 di agosto era già stato raccolto il 20% della produzione. Si vendemmia al Sud, dove la prima sforbiciata risale al 22 luglio in Sicilia, seguita il 26 in Sardegna e poi a cascata da Puglia e Lombardia, dove i grappoli sono stati riposti nelle cassette appena dopo…

Vota:

Canada: amore e monopolio – 2/2

segue dal precedente articolo: “Canada: amore e monopolio – 1/2“   Popolarità del vino italiano: i fattori chiave. “La popolarità dei vini italiani è cresciuta in maniera significativa negli ultimi 5-8 anni – racconta Gurvinder – Amarone, Barolo, Brunello, SuperTuscan e Chianti sono conosciuti da anni ma nell’ultimo lustro l’interesse è maturato e si è…

Vota:

Canada: amore e monopolio – 1/2

Entro il 2020 il Canada sarà fra i cinque maggiori stati del mondo per consumo di vino a livello di valore. Il secondo mercato per velocità di crescita, con un tasso che nel 2018 si aggirerà sui dieci punti percentuali. Un mercato, dunque, su cui l’Italia dovrebbe svolgere uno sforzo congiunto e lungimirante, senza troppo…

Vota:

Bianchi da invecchiamento

Fra i grandi cambiamenti che hanno coinvolto l’Italia enoica degli ultimi vent’anni, i vini bianchi sono stati forse fra i protagonisti più dinamici. Se, infatti, fino agli anni novanta i bianchi del Belpaese erano visti come prodotti immediati e da bere giovani (e lo sono tuttora nell’immaginario del consumatore medio), la stampa di settore e…

Vota:

Smoke taint

Gli incendi dolosi di questi giorni riportano alla memoria uno dei grandi problemi della viticoltura attuale: il riscaldamento climatico, che sta innescando, sempre più spesso, roghi di varie dimensioni, talvolta notevoli.   Basti ricordare l’incendio che ad agosto 2015 divorò quasi un milione di acri nello stato di Washington, Oregon, Idaho and Canada. Il fumo…

Vota:

I vini rosati

Odi et amo dell’enologia italiana, il rosato rimane per il Bel Paese un mistero. Osannato all’estero, guardato con diffidenza in Italia dove tuttavia ha una forte tradizione che risale al 1943. Proprio in quell’anno il generale americano Charles Poletti, responsabile per il rifornimento degli alleati, chiese la spedizione di un notevole quantitativo di rosé italiano….

Vota:

Il “turismo” del vino

Il “turismo” del vino rappresenta oggi, in Italia, un’opportunità importante per il nostro territorio, attraverso la quale oggi far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle Cantine, offrendo al contempo un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia ambientale e dell’agricoltura di qualità. Il caso Toscana. A…

Vota:

Enovitis 2017, Verona

Il 22 e 23 giugno ritorna in campo – è proprio il caso di dirlo – Enovitis, l’appuntamento che mette alla prova dal vivo, in condizioni del tutto realistiche, le tecnologie per la viticoltura. Unica fiera del genere su suolo nazionale, Enovitis in Campo, permette di dimostrare dal vivo il funzionamento delle macchine per la…

Vota:

Enoturismo, il punto della situazione

Enoturismo, una risorsa centrale per l’economia italiana, che genera ogni anno un fatturato di 2,5 miliardi di euro e coinvolge 13 milioni di turisti, secondo i dati del XII Rapporto sul Turismo del Vino in Italia elaborato da Città del Vino e l’Università di Salerno. A sottolineare l’importanza del fenomeno è anche il senatore Dario…

Vota:

Vinexpo 2017, Bordeaux

Si terrà dal prossimo 18 giugno al 21 a Bordeaux , la 19esima edizione di Vinexpo, fra le fiere di settore più attese e importanti dell’intero panorama mondiale. A dirlo sono anche i dati. Sono infatti attesi 49 mila i professionisti del vino, provenienti da 151 diversi Paesi, 1200 giornalisti, 2350 espositori da 42 stati,…

Vota:

Tendenze nel mondo del vino

Il mondo del vino è cambiato in maniera decisiva negli ultimi anni. Le modifiche sono di natura sia interna che esterna e riguardano l’intera filiera vitivinicola. Ad essere cambiati sono segmenti quali i metodi di lavorazione e i gusti, ma anche i player in gioco, con le parti di protagonisti e co-protagonisti che in breve tempo…

Vota:

Vendita del vino online

Negli ultimi dieci anni il mondo del vino ha subito grandi, se non enormi, cambiamenti. Sono cambiate le zone vinicole – con tanto di maison di Champagne che investono nel sud del Regno Unito – sono cambiate le tecniche vinicole – i vini iper-barricati sono oggi per fortuna solo un ricordo – ma anche i…

Vota:

中国: 葡萄酒市场 Cina: mercato del vino

Da tempo invocata come la futura frontiera dei consumi – con un bacino potenziale di oltre mezzo miliardo di consumatori – il dragone si sta scrollando di dosso il suo torpore ed è pronto a far fuoco. Nonostante la cantina più antica dello stato, Château Changyu, risalga al 1892, tuttavia la Cina ha iniziato a…

Vota:

Asti Secco e Canelli

Il Piemonte, terra di tradizione per eccellenza, ha di fatto mutato non poco, di recente, il proprio panorama vinicolo. L’Asti Secco, da poco approvato e al centro di ferventi dibattiti per la sua assonanza col più noto spumante del momento, il Prosecco, può essere visto come l’emblema di questo cambiamento, nel caso presente viscerale. Per…

Vota:

Gelate

Pensavamo di essercele lasciate alle spalle le immagini dei fuochi accesi fra la notte del 26 e il 27 aprile del 2016 per contrastare il gelo in Borgogna. Invece, quest’anno i fuochi sono tornati, anche in Italia, e non solo nel nord Italia ma anche al centro, in Toscana e sull’Appennino, dove in questi giorni…

Vota: