Gusto femminile e gusto maschile

Esiste davvero questa discriminante o piuttosto l’unica vera differenza è tra palato “educato” e non? La domanda sorge spontanea imbattendosi in concorsi enologici con soli giudici donna, come il Concorso spagnolo Vino Y Mujer, quello argentino La Mujer Elige – organizzato oltre vent’anni fa per volontà del compianto Raul Castellani – o il francese Feminalise…

Vota: